PTE Young Learners

Pearson Test of English Young Learners

Certificare l’inglese dà i super poteri!

 

L’esame

Pearson Test of English (PTE) Young Learners è un esame di lingua inglese, divertente e coinvolgente, per studenti di età compresa tra gli 8 e i 13 anni.

L’esame prevede quattro livelli per valutare gli studenti, a partire da un pre-A1 fino al livello A2 del Quadro Comune Europeo (CEFR):

  • Firstwords (Level 1 – preA1 CEFR)
  • Springboard (Level 2 – A1 CEFR)
  • Quickmarch (Level 3 – A1+ CEFR)
  • Breakthrough (Level 4 – A2 CEFR)
Le sessioni di esame si svolgeranno il 30 marzo, il 18 maggio e il 22 giugno, oltre alle sessioni previste per ottobre, novembre e dicembre (date da confermare).

Il test valuta l’abilità dei bambini a usare l’inglese in modo comunicativo, con una particolare enfasi sulla vita reale, ed è creato per rendere la prima esperienza di apprendimento della lingua memorabile e motivante. A tutti i partecipanti all’esame PTE Young Learners viene rilasciato un certificato con un voto espresso da 2 a 5 stelle in base al punteggio preso.

L’orale, organizzato in gruppi da 3 a 5 studenti per creare un contesto sereno e rassicurante, è svolto da un esaminatore locale che assegna un voto, il quale viene poi verificato a campione tramite registrazione nel Regno Unito.

 

Le prove dell’esame

PTE Young Learners è composto da una parte scritta (Listening, Reading e Writing) e una orale, allo scopo di valutare le quattro abilità:

Le attività prendono spunto da un contesto realistico e familiare e ruotano intorno alla famiglia Brown, con le cui avventure i ragazzi hanno modo di prendere confidenza. La parte scritta è composta da testi e immagini vivaci. La parte orale si compone di due attività: la prima attività è svolta in forma di gioco dell’oca, con pedine e dado, e gli studenti a turno fanno le domande ai propri compagni; la seconda prevede che i bambini peschino una topic card e parlino dell’argomento estratto (i compagni possono fare delle domande).

 

I livelli del PTE Young Learners

Firstwords – Level 1 (pre A1 CEFR)

Prova scritta (Listening, Reading e Writing): 1 ora
Prova orale: stabilita in base al numero di candidati (4 minuti a candidato)

Questo esame si rivolge a bambini che abbiano appena iniziato il loro approccio alla lingua inglese. Il vocabolario richiesto non è eccessivo, così come il numero di strutture necessarie: con poche conoscenze di base i bambini sono già in grado di descrivere immagini e brevi concetti.

Springboard – Level 2 (A1 CEFR)

Prova scritta (Listening, Reading e Writing): 1 ora
Prova orale: stabilita in base al numero di candidati (4 minuti a candidato)

Questo esame amplia leggermente la gamma di vocaboli e strutture che i bambini hanno necessità di conoscere. Oltre a descrizioni e presentazioni gli esaminandi devono saper chiedere e descrivere cosa stanno facendo, esprimere preferenze e abilità, conoscere i numeri fino a 100, l’ora, saper parlare di abitudini e routine.

Quickmarch – Level 3 (A1+ CEFR)

Prova scritta (Listening, Reading e Writing): 1 ora
Prova orale: stabilita in base al numero di candidati (4 minuti a candidato)

Questo esame amplia ulteriormente vocabolario e strutture che i bambini hanno necessità di conoscere. Gli esaminandi devono anche saper parlare delle proprie attività quotidiane, di sport e hobby, descrivere città e mezzi di trasporto, ordinare cibo, comprendere brevi storie e saper rispondere alle relative domande, introducendo anche il futuro e il passato.

Breakthrough – Level 4 (A2 CEFR)

Prova scritta (Listening, Reading e Writing): 1 ora
Prova orale: stabilita in base al numero di candidati (4 minuti a candidato)

In questo livello i ragazzi ampliano le conoscenze delle forme verbali e sono in grado di esprimersi nel tempo e nello spazio. Sanno descrivere oggetti e sensazioni, chiedere e dare le proprie opinioni, scrivere brevi storie.